est consulting

est consulting
Il primo portale dedicato all'investitore italiano in Rep. Ceca e Slovacchia

martedì 22 novembre 2011

Identificarsi please !


Fotografie0066
Principio fondamentale della interlocuzione :
l'esatta identificazione dei due soggetti !
By : Ersilio Gallimberti
Non è da molto tempo che bazzico su internet ! Sono grosso modo 2 anni ; questo blog ha da poco compiuto un anno di vita, prima accedevo alla rete saltuariamente dagli internet point mentre è da poco dopo l'inizio dell'anno che vi accedo regolarmente e comodamente da casa. E navigando, ho notato con fastidio una cosa : la mancanza, tantissime volte, di regolari nomi di battesimo nella normale interlocuzione, sostituito da nickname o pseudonimi di varie forme e fatture, dai più fantasiosi ai più altisonanti. Ora mi rendo conto che su internet non si dicano solo cose serie, che vi sia tanto erotismo malcelato dove lo pseudonimo può anche avere un ruolo all'interno del gioco erotico stesso , che spesso la serietà sia sostituita dalla vacuità, dalla leggerezze e qualche volta anche dalla provocazione e dall'insolenza. Ma considero comunque fondamentale,che perlomeno quando si affrontano argomenti di una certa consistenza, sia di carattere sociale e politico, si tralascino nickname e pseudonimi e si utilizzino i nomi di battesimo. Considero questo, oltre che una forma di educazione basilare, anche una forma di intelligenza intellettuale e di coraggiosa e piena consapevolezza delle proprie azioni oltre che dei propri scritti. Nella normale interlocuzione di tutti i giorni infatti, per capirci, nelle chiacchiere che facciamo tutti i giorni tra colleghi, amici, clienti, gente comune incontrata per strada, ovviamente siamo visibilmente distinguibili ed identificabili, non solo otticamente, ma anche perchè ci identifichiamo con nome e cognome. Questo sulla rete spesso non succede, perchè tantissimi utilizzatori preferiscono celarsi dietro il “passamontagna” dello pseudonimo. Si, lo chiamo proprio così : il passamontagna ! Lo stesso passamontagna che utilizzano i ladri, i terroristi e quei delinquenti dei black block che tante volte hanno infangato le cronache nazionali ! Io ovviamente non faccio parte di questa categoria, il blog lo titolato con il mio nome e cognome e sono contentissimo di questa scelta perchè il blog è in qualche maniera, la continuazione di me stesso ; un “cassetto elettronico”, un “bloc notes” elettronico dove deposito, scrivo pensieri che sono parte di me e del mio modo di essere, completamente e totalmente cristallino. E tutto questo è Ersilio Gallimberti, una persona che si è sempre assunta, si assume e sempre si assumerà le sue responsabilità, in tutti gli ambiti. Tutto cio' innanzitutto per una forma di intelligenza innata e sviluppata nel tempo, ma anche perchè, nella vita, un uomo che si definisca tale, deve sempre avere il coraggio delle proprie azioni e le deve sempre apertamente manifestare. Purtroppo non tutti la pensiamo così e ipocrisia e vigliaccheria prevalgono e si sviluppano in certi ambienti senza controllo, senza regole e senza educazione. Diceva il Manzoni : “ il coraggio è come l'intelligenza : o uno c'è l'ha dalla nascita oppure non c'è l'ha ! “ Sono pienamente d'accordo con lui !

1 commento:

  1. Mi sembra giusto, anche se non è molto diffuso

    RispondiElimina